linea MACEDONIA

La macedonia allo sciroppo è composta da un mix di pere, pesche, uva, ciliegie, ananas o papaia.
Il processo di lavorazione inizia in stabilimento con la selezione meccanica dei frutti in base alle dimensioni (calibro), seguita da quella manuale per l’eliminazione dei frutti difettosi.
I frutti come pere e pesche, vengono lavati, pelati e successivamente tagliati a metà e privati del nocciolo o del torsolo (in base al tipo di frutto) mediante macchinari che tagliano e denocciolano i frutti uno per uno. Si ottengono così frutti pelati e tagliati a metà o a spicchi.

I mezzi frutti vengono tagliati a cubetti e miscelati agli altri tipi di frutta in percentuali predeterminate.
I contenitori (scatole e vasi di vetro) vengono riempiti per ”aduta”, passano alla colmatrice che inserisce una soluzione di acqua e zucchero o succo derivato della lavorazione dell’uva, per giungere infine alla chiusura ermetica.
La macedonia infine subisce il trattamento di pastorizzazione (trattamento di conservazione).

fascia_layout